Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Yggdrasill Forum - Forum Italiano su Tales of _ Tales of the Tempest _ Ho appena finito ToT

Inviato da: max201 il 26 Oct 2013, 18:06

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Tales_of_the_Tempest (ovvio spoiler, per chi volesse giocarlo)

Ho detto tutto.

ho iniziato Tempest dopo aver finito Innocence (patch di Absolute Zero per entrambi )..

Scarico la patch, apro il readme, trovo una miriade di commenti (tutti negativi) del team di traduzione.
Penso: "Maremma, è così terribile questo gioco?" L
Si parte: l'opening. Mi aspetto la classica opening anime.. non c'è (quasi tutte scene con la grafica del gioco).

Si inizia a giocare... Primo impatto visivo: scarno, spartano, specialmente il menù, ma un gioco non si giudica solo dalla grafica, continuo e affronto il primo combattimento.
All'inizio non ci ho capito niente, ho rischiato di farmi uccidere dai cosi neri brutti che fanno tanto Heartless di Kingdom Hearts.

L'apice però è stato raggiunto con la world map: è enorme e enormemente monotona, delle 10 ore che ci ho messo per finirlo, 8 le avrò passate nel tragitto fra città A e città B. (La sezione "gameplay" di Nonci è azzeccatissima!)

Eppure non mi ha fatto così tanto schifo.
Il sistema di combattimento, pur un po' "Stopposo", una volta digerito non è malaccio. Certo, ha moltissimi difetti, come assoluta impossibilità di comandare agli alleati le arti da usare in un dato momento (Es: curare) e il fatto che queste vadano assegnate. Infatti non capivo perchè, pur avendo 30 HP, quella buona donna di Rubia non si degnasse di curarmi con il suo "Fairsto aido!" ma continuasse imperterrita a lanciare palle di fuoco a caso.

La trama è semplice e superficiale, ma godibile alla fine, se non si cerca niente di troppo elaborato (e si chiude un occhio sui clichè, onnipresenti)

La mia prima impressione è stata orribile, mi aspettavo tutt'altra cosa. Dopo aver abbassato (di molto) lo standard prefissato l'ho trovato, alla fine della fiera, "carino", niente di più.
Certo, tutti gli altri Tales Of sono a ben altri livelli, ma alla fine mi sono divertito a giocarlo (mi accontento di poco xD )

Inviato da: Yurai Namida il 28 Oct 2013, 10:32

Tutto sommato mi trovo completamente d'accordo. C'è di peggio e mi aspettavo di peggio. xD Non lo toccherò mai più ma se l'ho finito qualcosa di buon deve pur avere. xD

Inviato da: Gold snake il 21 Nov 2013, 15:59

CITAZIONE(max201 @ 26 Oct 2013, 19:06) *
Infatti non capivo perchè, pur avendo 30 HP, quella buona donna di Rubia non si degnasse di curarmi con il suo "Fairsto aido!" ma continuasse imperterrita a lanciare palle di fuoco a caso.


Beato te, quando lo giocavo io Rubia/Arra attaccavano con il bastone anche quando avevano molti MP a disposizione.

Io ho pensato di giocarlo perché un tizio a caso (utenti del forum sanno chi è) aveva scritto quanto Tales of the Abyss facesse schifo e quanto anche Tales of the Tempest fosse meglio.
Ma sono passati un paio di anni, per poi decidere di giocarlo SOLO per creare la pegina su Nonciclopedia (sì, sono io). Oltre ai difetti che hai detto tu, la trama era un collage di stereotipi, ma almeno non era noiosa (piena di umorismo involontario in certe scene, ma almeno ho visto peggio).
Una cosa che non ho messo, perché non sapevo come metterlo nella pagina, era una cosa sul dungeon finale.
Una fusione di due dei tre dungeon finali tipici dei jRPG. Una cattedrale ed una montagna (che stonava tantissimo con la base di essa). Quindi mi ero immaginato come sarebbe stato un boss finale da combattere in una cattedrale su una montagna nello spazio profondo. Anzi, forse adesso lo metto.

Inviato da: Neige il 21 Nov 2013, 18:06

CITAZIONE
aveva scritto quanto Tales of the Abyss facesse schifo e quanto anche Tales of the Tempest fosse meglio.


Si drogava? (...)


QUESTO:

CITAZIONE
In questo videogioco non ci sono tempeste.


XD

Inviato da: Giob il 24 Nov 2013, 17:46

Ehr.. TotA non piace tanto nemmeno a me, anche se avendolo rigiocato recentemente lo ho rivalutato molto, in positivo ovviamente.

Inviato da: Zio Name il 20 Apr 2014, 22:12

CITAZIONE(Neige @ 21 Nov 2013, 20:06) *
Si drogava? (...)


Se parla di me... Dipende dalla concezione di "Droga" che hai. Consideri Caffeina e Nicotina sostante stupefacenti in grado di alterare le capacità di percezione e valutazione di una persona?

Si: Si, mi drogo

No: Non mi drogo

Dopo aver rigiocato Tempest (al 100%, Dungeon Extra incluso, tutte le Side Quest fatte) con la traduzione amatoriale ed averne capito ogni più piccolo particolare, rimango della mia posizione:

Tempest > Abyss.

È un gioco sempliciotto, senza troppe pretese, grezzo, ma godibilissimo. Abyss è un gioco con il gameplay sbilanciatissimo (la Free Run distrugge ogni fattore strategico), plot holes e incongruenze a manetta ed un cast per 3/4 dimenticabile, a partire dal main che da super ganzo che era (all'inizio del gioco ero davvero "Dai ca**o! Finalmente un main strafottente ed egoista!" mi diventa una me**a sega di "Paladino senza macchia".

Fornito da Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)