viagra super force online buy
Yggdrasill Forum - Tales of Italia
calorie dairy app

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

2 Pagine V   1 2 >  
Reply to this topicStart new topic
Impressioni su Graces F
Renales
messagio 5 Sep 2012, 21:33
Messaggio #1


Il pifferaio magico
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 833
Iscritto il: 17 Nov 2010
Da: Sylvarant
Utente Nr.: 39
Sesso: Maschio



Trovo particolarmente utile aprire questo topic avendo giocato parzialmente il capitolo wii.
Bè innanzitutto la prima cosa che ho notato è stata la grafica. Io ho preso la PS3 il giorno dopo aver preso Graces F e ho notato la differenza tra quest'ultimo e la versione Wii. E' giusto quel di più che ti fa apprezzare maggiormente il titolo.

La parte childhood la ricordavo una barba, invece con i dialoghi comprensibili a schermo sono andato in giro a parlare con la gente, esaminato robe, capito certi meccanismi di battaglia e certi menù. Insomma è servita un po' come introduzione al gioco, ed è andata via più velocemente.

Sul BS mi esprimo positivamente. I CC sono la cosa che ho apprezzato di più in destiny 1 e ritrovarli qui mi ha fatto piacere. Non c'è il freerun ,ma la schivata laterale è una cosa IMMENSA. Mai visto un BS più dinamico di questo. Se la gioca con Abyss che reputo il migliore dal punto di vista del BS. La cosa che non ho ancora ben capito (sul wii mi riusciva meglio) sono gli attacchi normali. Andando in catena con X , in base allo stick analogico si fanno certe arts. Però dove sono listate? Come posso capire se al 5° CC facendo giù o su faccio una cosa piuttosto che un' altra? Solo provando?

Come ho già scritto sopra averlo in lingua inglese è una goduria immensa. Sembra quasi un sogno non dover leggere script e poter apprezzare al 100% il gioco.
Ormai di Tales ne ho giocati parecchi e solo quelli che giochi bene ti lasciano qualcosa. Se sei costretto a giocarli in jap si perde molto, a partire dalle piccole cose (CHE BELLI NON SONO I BOLLINI SULLE TESSERE DEI NEGOZI?).



--------------------


"Courage is the magic that turns dreams into reality"

"This should be good enough, right? Marian..."

Mezawari nandayo! Boku no menomae kara... kiete shimae! Majin Rengokusatsu! ... Kisamara ni nani ga wakaru!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Yurai Namida
messagio 5 Sep 2012, 23:04
Messaggio #2


Livello 74
Gruppo icone

Gruppo: Administrators
Messaggi: 2,779
Iscritto il: 14 Nov 2010
Utente Nr.: 3
Sesso: Maschio



La grafica la notai già con la demo, efefttivamente c'è una bella differenza!

Per quanto riguarda le Artes, dal menu Artes premendo un tasto passavi alla pagina delle altre Artes. (Ma in realtà a me pare che gli attacchi base fossero elencati come finestra base e gli attacchi con O nella pagina alternativa... Non ho ancor ail gioco quindi non saprei dirti, potrei controllare dalla demo PS3)


--------------------
- FINAL FANTASY: THE 4 HEROES OF LIGHT -

- Yunita -


Questa scritta starà qui fino a che non ci sarà un nuovo arciere in Tales!

- N O W P L A Y I N G -

- J U S T P L A Y E D -


Gif Animata by Neyla! <3
I banner linkano ai rispettivi trailer!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 7 Sep 2012, 19:35
Messaggio #3


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio



Se posso utilizzare anche io il topi per esprimere le mie impressioni.....

Mentre ero partito dicendo "gne non sembra un giocone" vedendo la opening mi sono ricreduto, principalmente perchè non sapevo niente. La demo ha reso male, ti da tutti i personaggi e ti butta in delle battaglie caotiche, e non lo dico solo perchè il giapponese non lo capivo.

Comunque, già dalla opening, mi è piaciuto molto. Non dico che sia spettacolare o chissà che, però era......è dai tempi di vesperia che non vedo una opening di un videogioco.

Oltre a ciò, voglio dare un punto a favore per quel che riguarda la ambientazione. Per quanto le mappe di spostamento siano fatte come gli pare (ad esempio il terreno può essere piano, pensi di poter passare ma il giocatore non ci passa, stessa cosa con l'erba, poi però nascondono dei forzieri in dei posti dove effettivamente puoi passare, posti che però sono uguali ad altri posti dove non puoi andare) ma oltre a ciò, che per lo più è una cosa inutile, mi piacciono le città, perchè sono grandi. Certo, non è nulla in confronto a un Phantasia, Destiny o altri GDR vecchio stile, però sicuramente le città sono più-meglio di vesperia, dove la capitale è composta da3 edifici esplorabili: casa di yuri, la villetta e il castello, BASTA. Alcuni posti esistevano esclusivamente per una scena nella trama ed esistevano solo per quello, altrimenti le mappe sarebbero state ancora più vuote. Invece Graces mi da un po' di soddisfazione, già il fatto che non sia presente la minimappa (non che nei tales of c'era, però negli ultimi giochi che ho giocato c'era, e per quanto fosse utile, dava fastidio conoscere già i limiti e la forma, demoralizzava l'esplorazione).

Il doppiaggio è fatto bene, rende bene e, sarà che non gioco a symphonia da molti anni ormai, ma la voce di marta (o reimi di star ocean XD) neanche le percepisco in Cheria (nel senso che non sono condizionato). Invece per quanto mi sforzi non sento il doppiatore di Ar Tonelico di Asbel (non lo riconosco D:).



Un lato negativo/positivo: tutti nei vari topic avevate detto "wow la childhood è più corta di quanto pensassi" e io pensavo che fosse chissà quanto corta, e alla fine mi ha portato via 5-6 ore, senza livellare o fare sidequest. La cosa è molto positiva dal fatto della trama, è davvero fatto bene e le premesse del tema dell'amicizia sono fantastiche e mi hanno stupito molto, non cadendo troppo nel banale. Diciamo che io me la aspettavo corta, molto più corta, perchè immaginavo qualcosa tipo Fable, dove nella prima ora (o anche molto molto di meno) si impersonava l'eroe bambino/ragazzo (fable II è corta l'itroduzione da bambino rispetto a quella di fable I, considerando anche tutte le sidequest). Comunque sono rimasto colpito anche se......sarà una palla nel new game plus (ah ecco ora ho il dubbio lo scrivo nell'altro topic).


Infine, la cosa che mi ha colpito di più, è il fatto che il gioco non si presenta come un Tales Of, ma ha comuqnue lo stampo tipico della serie, riesce comunque a darmi una sensazione strana, ma molto piacevole, di un JRPG con dei colori sgargianti e piacevoli, mi ricordano eternal sonata.


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Renales
messagio 8 Sep 2012, 07:52
Messaggio #4


Il pifferaio magico
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 833
Iscritto il: 17 Nov 2010
Da: Sylvarant
Utente Nr.: 39
Sesso: Maschio



CITAZIONE(Yurai Namida @ 6 Sep 2012, 01:04) *
La grafica la notai già con la demo, efefttivamente c'è una bella differenza!

Per quanto riguarda le Artes, dal menu Artes premendo un tasto passavi alla pagina delle altre Artes. (Ma in realtà a me pare che gli attacchi base fossero elencati come finestra base e gli attacchi con O nella pagina alternativa... Non ho ancor ail gioco quindi non saprei dirti, potrei controllare dalla demo PS3)


Sì, ho visto ora. Sotto c'è l'albero delle A arts uguale a quello wii.
A posto allora!


--------------------


"Courage is the magic that turns dreams into reality"

"This should be good enough, right? Marian..."

Mezawari nandayo! Boku no menomae kara... kiete shimae! Majin Rengokusatsu! ... Kisamara ni nani ga wakaru!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Kanan
messagio 15 Sep 2012, 23:25
Messaggio #5


Livello 7
*

Gruppo: Members
Messaggi: 30
Iscritto il: 24 Aug 2012
Utente Nr.: 92
Sesso: Femmina



Mi permetto di esprimere la mia opinione a gioco finito.

In molti forum che ho visitato in tanti si lamentavano della parte della infanzia, diciamo il prologo, Ritengo questo capitolo (infanzia) uno dei migliori di tutta la storia La parte dove incontrano Sophie fino a quando Richard uccide lo Zio, mi è piaciuta tantissimopoi proseguendo la trama è calata in maniera drastica, per poi riprendersi verso la fine, non ho trovato grandi colpi di scena Avevo capito cosa era successo a Sophie quando riappare, quindi la sua natura di Umanoide non mi ha sorpresa più di tanto la cosa che mi è piaciuta è stato Scoprire le origini di Ephinea che è una Luna di Fodra, e del fatto che da FOdra si vede Ephinea, ma da quest'ultima non si vede Fodra, poi scoprire che Lambda è Buono ma che è diventato così a causa degli esseri umani visto che ha subito vari esperimenti per studiare il controllo della mente
Alla fine per me è un gioco discreto.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 18 Sep 2012, 15:40
Messaggio #6


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio



Io quoto Kanan, quella parte è piaciuta molto anche a me, perchè ha stravolto le cose, anche se in una piccola parte, ma proprio piccola, mi sono sentito il peso del reciclaggio il tipo è buono, è stato disprezzato e odiato dagli esseri umani, lui voleva solo vivere in pace con sua sorella-erhm, volevo dire, desiderava uccidere la razza umana perchè la disprezzava e perchè i Lambdoniani sono stati perseguitati-erhm no aspetta, è perchè la razza umana stava abusando dei Valkines Cryas che stavano prosciugando il mondo e lui-no aspetta ho le idee confuse.

Per il resto, buon gioco, devo ancora finire la parte del futuro e poi fare qualche sidequest per raccimolare dei punti grade, per poi rincominciare daccapo!!



Per fortuna mi sono ricordato di salvare su un'altro file dopo quello che era successo a un altro utente ç_ç


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Kanan
messagio 18 Sep 2012, 22:15
Messaggio #7


Livello 7
*

Gruppo: Members
Messaggi: 30
Iscritto il: 24 Aug 2012
Utente Nr.: 92
Sesso: Femmina



Si, la trama è un qualcosa di già visto, Nella Future Arc mi manca solo il boss finale.
La trama segue più o meno la Linea della Principale, ovvero l'ennesimo esperimento di Emeraude, e del fatto di come gli esseri umani distruggono la Natura.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 22 Sep 2012, 12:43
Messaggio #8


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio



Ci ho messo 40 ore solo per la main arc, è tantissimo e non mi sono fermato a fare sidequest o livellaggi O___O'

E' vero che saltando i filmati e con bonus come "exp x2" si può tagliare anche a 20 ore però è tantissimo....considerando che mi manca il future arc.......


E qui mi viene in mente l'obbiettivo/trofeo di Vesperia dove bisogna finire il gioco in meno di 15 ore o qualcosa del genere XD


Oh oh, a proposito del boss finale di Graces, a me è successo per caso, sono entrato in TRANCE BELLICA e visto che usavo Sophie (il CPU è peggio di Estelle a livello di curatori, e questa è cosa grave) insomma, entrato in trance bellica, faccio la mossa LV1 con Sophie, e praticamente ciò che dice è diretto a Lamba, e pure la mossa era diversa (o forse l'ho fatta di LV2 e non me ne sono accorto) fatto sta che ha parlato a Lamba dicendo cose che tra le esplosioni e vibrazioni del controller non capivo, e poi il boss finale (si, la seconda forma) è morto. E mi sono esaltato un casino, appunto perchè mi ha ricordato gli obbiettivi segreti di vesperia!!!


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Virgo_no_Shaka
messagio 23 Sep 2012, 13:58
Messaggio #9


Livello 4
*

Gruppo: Members
Messaggi: 10
Iscritto il: 5 Sep 2012
Da: Napoli/Grande Tempio di Atene 6° casa dello zodiaco
Utente Nr.: 94
Sesso: Maschio



Finito...che dire...un gioco sublime che mi ha tenuto incollato allo schermo fino alla fine pienamente soddisfatto dell'acquisto tra un po iniziero il new game + a proposito ma in cosa consiste? biggrin.gif


--------------------
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 23 Sep 2012, 16:21
Messaggio #10


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio



CITAZIONE(Virgo_no_Shaka @ 23 Sep 2012, 14:58) *
Finito...che dire...un gioco sublime che mi ha tenuto incollato allo schermo fino alla fine pienamente soddisfatto dell'acquisto tra un po iniziero il new game + a proposito ma in cosa consiste? biggrin.gif

Praticamente rincominci il gioco, potendo però "comprare" dei bonus come "exp x5" o "SP x2".

Graces ti da i Grade Point per comprare questi bonus in base a certe sfide e alle subquest (quando fai new game plus vedrai tutte le sfide, anche quelle che non hai completato, e i punti che ti vengono dati, dopo compare una schermata con tante bonus da comprare, tu dovrai scegliere quali.)

I bonus costano in modo diverso, ad esempio c'è EXP X2 che costa 200 punti mentre EXP X5 400 punti, e io alla fine del gioco ne avevo 1000 circa. Tra le altre cose c'è "tieni i dati dei libri" "tieni tutti i gald" "tieni tutti i titoli" e robe del genere.

Io consiglio di prendere bonus che ti permettono di tenere certe cose piuttosto che aggiungere altre cose.....a parte quello che aumenta lo spazio dell'inventario, 15 oggetti sono davvero pochi!!


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Furulu
messagio 10 Dec 2012, 21:27
Messaggio #11


Livello 21
***

Gruppo: Members
Messaggi: 239
Iscritto il: 15 Nov 2010
Utente Nr.: 23
Sesso: Maschio



Sono quindici ore che ci gioco e sono un po' senza parole.
Non so se sono io che sono diventato raffinato e che non apprezzo più il jrpg duro, puro e classicissimo, ma non riesco a considerare Tales of Graces f un gioco stimolante da nessun punto di vista. Considerando il prodotto nella sua interezza - che comprende, direi così su due piedi, gameplay, trama, scelta grafica e quel nonsoche che caratterizza un gioco e che io chiamerei "stile" - Tales of Graces mi ricorda in tutto e per tutto quel jrpg di stampo classico - per non dire generico - che aveva trovato negli anni Novanta il suo periodo d'oro. Sto parlando di quel jrpg di cui vi ricordate ma di cui non ricordate il nome, che presentava personaggi stereotipati che volevano rappresentare l'archetipo della guaritrice dolce e gentile, del giovane e nobile cavaliere dai valori cortesi o del re tiranno che fa di tutto per perseguire i suoi scopi, per citarne alcuni. Parlo di quel jrpg pesante, con quindicimila extra da fare fra sidequest, equipment, gestione dei personaggi e chi più ne ha più ne metta - quindicimila cosa da fare fra cui molte di dubbio interesse. Ecco, se dovessi trovare una parola per definire questo Graces per come l'ho visto fin'ora è "Pesante", "Caotico", "un minestrone". Un minestrone dal punto di vista delle scelte nella gestione degli oggetti e dell'equipment, con un dualizing tanto importante e preponderante nel gameplay quanto complicato, incasinato e poco pratico - o dovrei dire poco divertente. Se mischio un oggetto con un arma poi aspetto che si tempra e la fondo con un altro oggetto temprato i due ritornano al loro stato normale e ottengo una gemma?
Mi sembra un processo molto artificiale e meccanico che non riesco neanche a immaginare di voler gestire durante una partita a un rpg. Voglio estendere questo commento che verte sui concetti di "pesante" e "artificiale" anche al mixer che si usa in battaglia. È una specie di aggeggio multimediale mezza pietra filosofale che ti cucina all'infinito e genera oggetti fintanto che possiedi energia. Dopo averlo provato qualche ora mi sono chiesto: ma è davvero necessaria un'interfaccia così poco intuitiva e così poco "stilisticamente riuscita", così macchinosa anche solo da immaginare, oltre che poco realistica anche per un jrpg fantasy?
Non mi dilungo sull'argomento perché è già mezz'ora che sono qui a scrivere e passo al commento sul sistema di combattimento. Tralasciamo la mia imbranataggine iniziale da Aselia games player che mi porta a pigiare in automatico sul pulsante d'attacco, cosa che nel sistema di combattimento di Graces non fa esattamente bene. Ci ho messo un po' ad assimilare questa scelta dei CC e delle shated-unshated artes, una scelta che non si può non definire come coraggiosa e innovativa e che ho di conseguenza giudicato come buona all'inizio. Adesso che ho le mie 250 battaglie alle spalle la considero una struttura senza infamia e senza lode - e siccome sono esigente e un po' cattivo la considero un po' più infame che lodevole XD - perché non riesco a farmi coinvolgere dalla battaglie che risultano troppo coincitate e incasinate (shate-unshate). Un altro fatto che non ho capito e di conseguenza non ho apprezzato è là necessità di mettersi in guardia per recuperare CC velocemente -perché? Non riesco a inserirmi in un gameplay che prevede un'operazione simile - difendersi per recuperare punti attacco. Forse voi mi contraddirrete ma io sono rimasto alle battaglie più tranquille e pulite del vecchio sinfonia (sì lo scrivo così lol XD) che mi risultano meno stressanti, più veloci e più godibile di queste. Non ho citato la storia dei tre livelli di guardia, e visto che avete capito la mia linea sapete che considero anche questo un' aggiunta che "appesantisce" (come sono monotono XD) la battaglia con altri aspetti tecnico-artificiali da prendere in considerazione. Concludo perché non ne posso più (nel senso che non pensavo ci avrei messo così tanto XD): sapete cosa penso del sistema di potenziamento con cento e rotti titolo a personaggio, perché il mio pensiero a riguardo segue ciò che ho detto. Quattro collector book in posizione prominente nel menu, Soul Orb, Cards, Puppazzetti, request, il libro delle favole, semi di frutta dappertutto.
Più esploro questo gioco meno lo trovo coerente, coeso, teso a rappresentare un immagine definita, a trasmettere un messaggio definito. Mi sembra - per riprendere l'immagine iniziale- un minestrone, un'accozzaglia di tutto quello che è gdr e che è tales. Ma il fil rouge - la linea guida- del gioco dov'è? Qualcuno me la saprebbe indicare?
Non ho ancora detto niente a riguardo della trama. Anche qui non capisco dove si voglia andare a parare: vedo tanto parole sull'amicizia, personaggi dal profilo scarsamente definito e caricaturati (qualcuno ha detto little Asbel?). Il fatto che sia caricaturato non è un giudizio negativo a prescindere, ma il suo legame con gli altri personaggi è così assente che per quanto mi riguarda Asbel è di un'incoerenza incredibile, un non-personaggio che dovrebbe rappresentare l'amicizia ma che non ha alcun spessore nel rapporto con gli altri personaggi. Restando sulla stessa lunghezza d'onda: cosa mi vuole rappresentare la childhood davvero? Anche se non ho finito il gioco capisco che giocherà un ruolo nello spiegare lo stato dei personaggi nel presente, l'ultima scena nelle catacombe - che io trovo gestita malissimo dal punto di vista dei filmati- su tutte. Ma cosa succede nella childhood effettivamente? Niente! I personaggi interagiscono pochissimo, si sente l'odore della storia di Hubert dietro le scene ma tutto viene tagliato bruscamente da.... un demone ectoplasmatico? E probabilmente dovrò aspettare fino alla fine per capire cos'è quel coso, anche se ho già una mezza idea? E Sophie che è poco sveglia anche per essere quello che è (perso la memoria? Robot? La sorella di Ratatosk? Non lo so, ciò che so è che la solita "cosa che si trova in un party di tales XD) e Pascal che non ci sta davvero dentro, e la mappa esplorabile che è piccola e piena di puntini luccicosi (troppo collezionismo XD), e tutto quel inglesismo che permea il gioco... XD
Direi che ci siamo capiti, a me sto gioco convince poco dal punto di vista obbiettivo (a ciò che ho dettto aggiungo che nonostante sia un porting da wii la grafica è brutta e ci sono caricamenti a ogni scena) e non convince per niente dal punto di vista soggettivo, tant'è che mi è tornata la voglia di giocare a Symphonia (scusate la lagna, ma adoro quel gioco).
È un vero peccato perché con il ritorno al Tales mi aspettavo di trovare un gdr forte che non ho assolutamente trovato. Spero nello Xillia, qualcuno mi dica che a confronto è un capolavoro XD
Stavo pensando di paragrafare il testo ma ho cambiato idea. Scusate XD
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Giob
messagio 10 Dec 2012, 22:18
Messaggio #12


Livello 19
**

Gruppo: Members
Messaggi: 193
Iscritto il: 1 Jan 2012
Utente Nr.: 78
Sesso: Maschio



CITAZIONE(Furulu @ 10 Dec 2012, 22:27) *
BLABLABLA

Sìsì ho letto tutto tov_rita_02.png tov_rita_02.png tov_rita_02.png tov_rita_02.png tov_rita_02.png tov_rita_02.png
Comunque mi sono fermato alla seconda o terza riga, e devo dire che il sistema di combattimento è veramente fantastico


--------------------
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Neige
messagio 11 Dec 2012, 09:45
Messaggio #13


ニャンニャン...?!?
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 997
Iscritto il: 15 Nov 2010
Da: Derris-Kharlan
Utente Nr.: 28
Sesso: Femmina



Io invece ho letto tutto ed ho trovato interessante il post altro che "blablahblah" toh_kohak_05.png

Da Graces ho avuto la tua stessa delusione, non mi ha lasciato nulla e non vedevo l'ora di finirlo tanto che per pura disperazione e per non sentire ancora un "mamoru\tomodachi" arrivai a settare su "easy" verso fine gioco, mai successo in nessun Tales tor_veigue_04.png .

CITAZIONE
Spero nello Xillia, qualcuno mi dica che a confronto è un capolavoro XD


Lo è XD, non è esente da difetti ma personalmente l'ho apprezzato molto.


--------------------
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 11 Dec 2012, 12:40
Messaggio #14


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio



Pure io l'ho letto tutto (cosa MOLTO strana) e diciamo che, per quanto avessi un hype iniziale con graces, rigiocandolo adesso sento effettivamente quanto sia.....pesante. Non riesco nemmeno a fare il secondo playtrough. Quello che non mi è piaciuto è il continuo avanti e indietro dai posti, senza mai risolvere nulla e annoiando, rompendo quel poco ritmo che c'è nei combattimenti.

Di Xillia meh, non mi ispira il fattore futuristico, però a differenza del seguito, sembra abbia ancora dei fattori fantasy (chara design in primis) però alcune cose a livello di gameplay..... tipo in graces, non riesco a farlo il secondo gameplay perchè mi da noia, ma se xillia mi piace molto, voglio fare come symphonia e vesperia e farmi svariati playtrough e portare tutti al lv max con 99999 9999999999 di tutto XD

Quello che non mi è piaciuto è la mancanza delle fell arms, c'era di tutto tranne che quelle, per quanto diventino broken a lungo andare.


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Neyla ~ Kiiroi S...
messagio 11 Dec 2012, 19:39
Messaggio #15


Guy's stalker
******

Gruppo: Members
Messaggi: 1,716
Iscritto il: 18 Nov 2010
Da: mondo perverso
Utente Nr.: 41
Sesso: Femmina



CITAZIONE
Spero nello Xillia, qualcuno mi dica che a confronto è un capolavoro XD

Decisamente, almeno a mio parere xD Poi i gusti sono gusti.
Al tempo Graces mi piaceva, ma passato l'entusiasmo è sceso parecchio nella mia classifica personale. Poi è arrivato Xillia e.... Graces? Cos'è? :'D

Cmq quando l'ho ripreso recentemente mi divertivo ancora con i combattimenti, quindi non lo butterei nel WC come gioco xD

La storia invece sì, è piatta, troppo lineare e scontata. Di certo come storia non mi è rimasto proprio impresso.


--------------------
• [ NKS Fansubs ] • [ deviantART ] •





Tales of ID Card
(by Rowen J. Balory)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Renales
messagio 11 Dec 2012, 20:30
Messaggio #16


Il pifferaio magico
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 833
Iscritto il: 17 Nov 2010
Da: Sylvarant
Utente Nr.: 39
Sesso: Maschio



Sul fatto della vastità delle cose inutili e pallose ti do ragione.
Troppi titoli, dualize, mixer, request, subquest, troppa roba che ti fa perdere di vista il gioco, che già non è tutta sta cosa.

A me il BS è piaciuto abbastanza, continuo a preferire Abyss e Destiny 1 però questo devo dire che l'adrenalina e la voglia di fare i combattimenti me l'ha fatta venire.
Poi devo anche dire che io non sono un videogiocatore che ricerca chissà cosa....mi accontento di divertirmi con poco.

In generale io sto cominciando a perdere interesse sull' intero genere. Ormai tengo il filo perchè sono talmente legato a Symphonia e Abyss che mi spiace tagliare i ponti definitivamente. Però se devo seguire una trama voglio che mi tenga incollato allo schermo, altrimenti gioco ad uno sparatutto che è più immediato e dinamico...


--------------------


"Courage is the magic that turns dreams into reality"

"This should be good enough, right? Marian..."

Mezawari nandayo! Boku no menomae kara... kiete shimae! Majin Rengokusatsu! ... Kisamara ni nani ga wakaru!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Furulu
messagio 14 Dec 2012, 16:21
Messaggio #17


Livello 21
***

Gruppo: Members
Messaggi: 239
Iscritto il: 15 Nov 2010
Utente Nr.: 23
Sesso: Maschio



Innanzitutto ringrazio tutti per aver letto il mio post e condiviso la loro opinione, che peraltro ho trovato non così distante dalla mia. Penso che tutti condividano, almeno in generale, i dubbi sulla trama e in generale sul ritmo di gioco. Vedo che Neyla e Renales hanno apprezzato molto il sistema di combattimento, che io continuo a trovare troppo caotico.Si tratta di gusti, alla fine.XD
Ho trovato interessante l'ultima parte del post di Renales che espande la discussione all'intero filone Tales/gdr e di cui condivido anche il contenuto. l'acquisto della PS3 da parte mia è stata una combinazione di un colpo di testa causato dalla vacanza parigina, dal desiderio di videogiocare ogni tanto (in realtà questa ragione è trascurabile) e dalla voglia di rivivere in un altro gioco le emozioni avute col Symphonia; quest'ultima forse una speranza illusoria. Anch'io prediligo i giochi con una forte componente d'azione/movimento/fluidità, tant'è che ultimamente ho apprezzato Golden Sun: Dark Dawn, un gdr molto semplice da tutti i punti di vista ma giocabile in leggerezza e capace di stimolare l'immaginazione.


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Aaron KoS
messagio 14 Dec 2012, 19:07
Messaggio #18


Livello 74
********

Gruppo: Members
Messaggi: 2,803
Iscritto il: 19 Nov 2010
Da: Bolzano-Bozen
Utente Nr.: 42
Sesso: Maschio




Il gameplay è bello perchè non c'è da preoccuparsi per i TP e visto che avevo sempre una healer in party nemmeno dovevo mai interrompere per curare, al massimo per ressare o nelle final battle. In Vesperia invece ogni mezzo secondo dovevo aprire il menù e usare u oggetto (anche perchè loro usavano gli oggetti proprio male, l'unico che aveva il permesso era repede) e giocando in 2, con io che mettevo in pausa una volta al minuto, era frustrante e rompeva la battaglia stessa.
Battaglie belle, ma gli manca....un qualcosa......


--------------------

One possible choice for a future....


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Ninjamaster
messagio 8 Sep 2013, 19:03
Messaggio #19


Livello 14
**

Gruppo: Members
Messaggi: 113
Iscritto il: 3 Sep 2013
Utente Nr.: 116
Sesso: Maschio



Finito già qualche settimana fa. Mi è piaciuto tantissimo, la storia è un pò prevedibile ma godibilissima e con molti colpi di scena, i personaggi hanno una buona caratterizzazione (la preferita resta sempre Pascal ).

il sistema di combattimento è un pò diverso dai classici Tales ma mi è piaciuto davvero tanto, se si eseguono le giuste mosse e si alternano i vari personaggi escono delle combo pazzesche ed infinite.
Qui i personaggi principali apprendono le mosse tramite i vari titoli (minimo 100 ciascuno) che verranno sbloccati salendo di livello, eseguendo determinate azioni o portando a termini missioni e compiti "segreti".

La difficoltà non è elevatissima, al contrario degli altri (ricordo che vesperia a difficile era quasi impossibile). Il gioco dispone di ben 5 livelli di difficoltà: easy, normal, moderate, evil, chaos. Ovviamente, più alta è la difficoltà maggiori saranno i premi ottenuti. Personalmente posso dire che il gioco si può benissimo portare a termine alla difficoltà più elevata senza tanti problemi, (boss e dungeon opzionali esclusi ).

La longevità non è affatto male, la trama principale in media dovrebbe stare sulle 30-40 ore circa (saltando ovviamente tutto ), per una buona giocata vi porterà via sulle 70-90 ore. A gioco finito verrà sbloccato un piccolo capitolo ambientato qualche mese dopo la sconfitta del boss finale, con tanto di nuovo "nemico", della durata di qualche altra oretta.


--------------------
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hevelyn
messagio 7 Dec 2013, 10:29
Messaggio #20


Livello 44
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 1,027
Iscritto il: 22 Jun 2011
Utente Nr.: 60
Sesso: Femmina



Posso mettere le mie impressioni?
Allora... Ho trovato bellissima la grafica, a dir poco favolosa in confronto con la wii.
E basta. La storia dell'F l'ho trovata idiota...scusate... Mi sembrava di vedere un anime che giocare con un Tales; è stato peggio dello Xillia! Però, devo dire che le skit con Richard e Lambda-chansono fantastiche! Mi sono ammazzata dalle risate!


--------------------
Go to the top of the page
 
+Quote Post

2 Pagine V   1 2 >
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 4th August 2020 - 18:22